Basket, limiti questi sconosciuti, per tutti: dirigenti, coach e giocatori

Basket, limiti questi sconosciuti, per tutti: dirigenti, coach e giocatori

26 Settembre 2019 Off Di dilorenzo

Giornata di basket, Minibasket, allenamenti giovanili, prime partite di LBA.

Si potrebbe scrivere tanto, mi resta una impressione predominante: si gioca con la presunzione di saper fare, senza la coscienza dei propri limiti. I giovani italiani, veri o presupposti tali, a 24 anni si è giovani…, giocano in modo completamente irresponsabile, alcuni USA fanno di tutto, ancor più irresponsabili.

Qualche rookie gioca molto meglio, bravo chi lo ha scelto ed ha la possibilità di farlo giocare.

Ma non è molto differente guardando under 16 e 18, esecuzioni e scelte scellerate, chiaramente nascono da un’errata interpretazione di ciò che vedono nell’NBA e nei… videogiochi.

C’è da lavorare tanto tecnicamente e mentalmente, senza mai concedere alibi!

C’è soprattutto da lavorare sui dirigenti per far crescere il movimento!