Il Diario di Fonzy Varriale: la quarta puntata

Il Diario di Fonzy Varriale: la quarta puntata

26 settembre 2013 Non attivi Di dilorenzo

Sta per iniziare Ottobre, e con l’inizio di Ottobre inizieranno pure gli allenamenti; per ora stiamo facendo sedute di pesi 3\4 volte a settimana, senza caricare troppo e facendo attenzione a non farci male la schiena o altre parti vulnerabili.

Intanto che aspetto l’inizio della stagione sportiva, la scuola procede. Quella iniziata lunedí scorso è la Homecoming Week, una settimana in cui si “festeggia” l’appartenenza alla propria scuola facendo molte cose divertenti, per esempio ogni giorno di questa settimana ha un tema diverso (Camouflage Day,Jungle Day,Generation day…) e ad ognuno di questi temi corrisponde un modo di vestirsi. Ecco, in questi giorni ho visto le cose piu’ assurde, per esempio al “Generation day” i Sophomore dovevano vestirsi come bambini del Kinder Garden, e vedevi tranquillamente passeggiare per i corridoi ragazzi di 15\16 anni con i pannolini ed i pigiami, come se di anni ne avessero 2\3! A scuola poi, il solo fatto di essere un Exchange Student, attira l’attenzione degli altri ragazzi\e, e si sa, fa sempre piacere ricevere certe attenzioni

Parlando di alimentazione si potrebbe dire che ho un “problema”, un problema piú di malinconia che problema effettivo. Il fatto è che qui veramente mangiano MOLTO spesso Junk Food, anche a scuola, dovunque! Ora, questo non è un problema per il mio peso per fortuna, perché comunque non ne mangio in quantitá spropositate, peró è un problema per me! Per una persona abituata a mangiare,non dico bene, ma come minimo “in modo normale”, mangiare sempre le solite cose americane,dopo un po’ scoccia… Pero’,come si suol dire, paese che vai usanze che trovi, l’importante è non prendere peso. Un saluto ed un in bocca al lupo ad i miei compagni dell’ U17 che il prossimo 3 ottobre inizieranno il campionato a Scafati, ed anche ad i ragazzi della Megaride che esordiscono il 6 a Monte di Procida. Un saluto anche a tutte le persone, che hanno a che fare con il Basket e non, che leggono il mio diario, fa piacere sapere che la mia esperienza possa interessare, o quantomeno incuriosire qualcuno!

Alfonso Varriale