Paideia, DNG stop a Isernia

Paideia, DNG stop a Isernia

3 Novembre 2019 Off Di dilorenzo

Accademia Pall. Isernia 76
AP Cercola Vivi Basket Napoli 62
Parziali: 25-15, 8-16, 17-16, 26-15

Accademia Pall. Isernia
Petronella 20, Birra 25, Abrescia 7, Bianchi 12, Manisi 3, Iovinella, Martini, Mutombo Kolomb, Venga 13, Mirti 5, Nupieri, Ndubuisi 1. Coach Gabriele Assistente Solina
AP Cercola Vivi Basket Napoli
D’Amico 8, Bauduin 2, De Rosa 15, Cortese, Mansi 6, Romano, Sbaragli, Lupo 7, Lella 12, Capezza 4, Mastroianni 6, Moretti 2. Coach Lamberti Assistenti Lamberti Assistenti Russo – Levano

L’Accademia Isernia vince il recupero della terza giornata giocato a Venafro con una prestazione alterna dei nostri ragazzi che partono malissimo, travolti nei primi minuti dall’intensità e dalla fisicità dei padroni di casa che vanno sul 17-2 dopo 4’12”. Ma i ragazzi di Lamberti iniziano a reagire ed il primo quarto si chiude sul 25-15.

Nella seconda frazione i rossi continuano a recuperare, pur subendo la superiorità avversaria a rimbalzo. Un parziale di 9-0 ci riporta in 4′ sul 24-25. La partita continua in equilibrio e si va al riposo sul 33-31.

Al rientro dagli spogliatoi i nostri di ragazzi continuano a giocare con grande spirito, in più occasioni si mette il naso avanti, ma i padroni di casa, non mollano mai e chiudono avanti sul 50-47 con una bomba dall’angolo.

Nell’ultimo quarto Isernia scappa via con una buona difesa, ruvida ma efficace, tanti errori ai liberi ed alcuni appoggi facili sbagliati, e la partita va ai ragazzi di Davide Gabriele.

Ma non c’è tempo per pensare oggi si torna in palestra per un recupero attivo e lavoro individuale. Martedì arriva Nardò e si deve riprendere il cammino. Ad Isernia si sono visti passi in avanti in attacco ma deve migliorare la difesa individuale, soprattutto la tenuta nell’1c1, ed il controllo dei rimbalzi.