Paideia, under 16 passa al supplementare ad Angri

Paideia, under 16 passa al supplementare ad Angri

19 Ottobre 2019 Off Di dilorenzo

Angri 60
Vivi Basket Napoli 72

Parziali: 17-18, 8-14, 16-11, 14-12, 5-17

Vivi Basket
Cioffi 2; Visciglio 28; Aorta 12; Coralic 4; Gasparro 14; Ascolese 9; Lanzaro 1; Lucignano 2; Cananzi; Capaldo; Muneghina; Romano. Coach Lamberti Assistente Russo – Cosentino

Angri
D’Apice 28; Ruggiero P 13; Scognamiglio 7; Ferraioli 7; De Simone 5; Ruocco 2; Abagnale; Passarelli; Cinque; Ruggiero A; Merenda; De Conte. Coach Costagliola

I ragazzi di Alfredo Lamberti vincono una bella partita con Angri, un interessante gruppo nato dall’unione di più società, Angri, Sant’Antonio Abate e Castellammare di Stabia. La prima apparizione era stata proprio al Trofeo Enzo Caserta a luglio, ed i ragazzi di Costagliola avevano travolto i nostri.
La squadra con diversi innesti ed un grande lavoro in palestra ha portato grande energia portata in campo e le responsabilità ben distribuite il gruppo si vede crescere partita dopo partita.

La partita di stasera è sempre stata in controllo dei Blue Pelicans, che con difesa, contropiede e una buona percentuale da tre punti, sono riusciti a vincere al supplementare.

Le due squadre si sono affrontate a viso aperto alternando le difese, con i padroni di casa che hanno cercato di sfruttare la maggiore statura e i napoletani bravi a congestionare l’area per chiudere i lunghi avversari mentre in attacco ottima l’alternanza di gioco in penetrazione e l’uso degli scarichi per il tiro dal perimetro.

Napoli scappa via nel primo tempo chiudendo al 20′ sul più sette, ma i padroni di casa sempre aggressivi, al rientro dagli spogliatoi sono stati bravi a recuperare arrivando al -2 al 30′.

L’ultimo quarto vede Angri portarsi in vantaggio ma i blue recuperano ed hanno il tiro della vittoria e, a tempo scaduto, sul rimbalzo offensivo, i due tiri liberi per chiudere al 40′.

Si va all’overtime che si apre con due bombe scambiate dalle due squadre, ma a questo punto i nostri ragazzi colpiscono in contropiede e con precisione dalla distanza portando a casa una bella vittoria.
Come sempre lunedì inizia una nuova settimana e ci si prepara per la prossima partita con Sant’Antimo e per migliorare l’amalgama di squadra.