Serie C: Coppa Campania, la Megaride espugna la Plaza de Toros di San Nicola la Strada

Serie C: Coppa Campania, la Megaride espugna la Plaza de Toros di San Nicola la Strada

24 gennaio 2014 Non attivi Di dilorenzo

S. Nicola Cedri – Megaride Napoli 73 – 79

Parziali: 11-15; 29-36; 47-65

S. Nicola Cedri: Crciello, 4, Tagliafierro 17, Santoro 19, Tardi 13, De Lucia, Lombardi 4, Della Peruta 10, D’Angelo, Salzillo 2, Berardi 4, Avizzano. All. Falcombello

Megaride Napoli: Cerciello, Savarese 26, Illiano 7, Domenicone 7, Azan 7, Carbone 7, Conte 8, Alfè 5, Buongiovanni V., Buongiovanni L., Finamore 2. All. Barresi, Ass. All. Fonticelli

La Megaride supera gli ottavi di finale di Coppa Campania vincendo la corrida di San Nicola la Strada. Una partita resa impossibile da un arbitraggio ancora una volta insufficiente. I napoletani prendono il largo nei primi tre quarti dominando la gara. Nell’ultimo quarto gli arbitri decidono di mettersi in tasca iil fischietto, si fanno intimorire dal solito gioco aggressivo, ben oltre il regolamento, permettendo ai padroni di casa di riaprire la gara. I napoletani memori della gara di campionato in cui si è rotto il crociato Ale Marra, per un fallaccio inopinato, cercano di gestire il risultato. Purtroppo ancora un infortunio, Luca Domenicone, il ridicolo è che viene lasciato a terra in zona difensiva fino a che i compagni vanno in attacco e ci resta mentre gli avversari ritornano in contropiede, solo dopo la loro realizzazione gli arbitri decidono di fermare il gioco. Nel finale concitato i ragazzi di Barresi restano più freddi e chiudono la gara, panolada…  Ma questo non è basket!