Serie C – Coppa Campania: un’ottima Megaride rende duro il passaggio all’Anfri di Massmo Massaro

Una ottima partita dei Pellicani napoletani, che non si arrendono mai con Angri. Siam passati dal -37 della prima di campionato, al – 45 dela prima di ritorno, al -11 d stasera.I nostri ragazzi giocano con grande intensità, soprattutto senza mai arrendersi.

Il primo quarto è condotto con grande autorità dai ragazzi di casa che bombardano il canestro avversario, 20-27, il parziale.

I ragazzi di Massimo Massaro martellano dentro l’area imponendo esperienza e fisico, continuano a mantenere l’iniziativa, ma i pellicanini non si arrendono mai, 38-48 al riposo.

Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa non sono pronti e Angri scappa via con un parziale perentorio, 22-10 e la partita sembra finita.

Ma i nostri non ci stanno, stringono le maglie in difesa, continuano a bombardare da tre punti, 14 le bomba alla fine, e rientrano progresuvamente in partita. L’ottimo Massaro richiama i suoi, ma la partita è tirata fino alla fine, con un parziale di 26-15 nell’ultimo quarto.

La strada è tracciata, si deve solo continuare!
Megaride Basket 74

Angri Basket. 85

Parziali: 20-27, 18-21, 10-22, 26-15