Serie C: La corazzata Sarno si schiera al completo ma i ragazzi di Megaride non si tirano indietro

Serie C: La corazzata Sarno si schiera al completo ma i ragazzi di Megaride non si tirano indietro

11 Ottobre 2015 Off Di dilorenzo

Megaride Napoli   51

Sarno                     104

Parziali: 11-29; 12-29; 14-20; 14-26

Megaride Basket
Megaride: Cimminella 3, Scalera 7, Delle Cave 2, Morgillo 12, Menditto 5,  De Vita 1, Mennella 8, Esposito 6, Bordi 5, Zollo, Gallo 2, Fiore. Coach Lamberti

Sarno

Gibbs 15, Pignalosa 35, Guadagnola 19, Sangiovanni, Zaccaro 3, Vergara 6, Incarnato, Speranza 2, Falco 2, Diop 12, Zyka 8, Massimo 2. Coach: Dello Iacono

Arbitri: Ascenzi-Natale

Sarno riesce a schierare i suoi stranieri tesserati in extremis e impone la sua legge al Polifunzionale. I ragazzi Napoletani non si arrendono mai e traggono lezione ed esperienza da una partita proibitiva per i valori espressi in campo. Buoni i progressi di alcuni ragazzi e come sempre tanto materiale su cui lavorare in settimana.

Unica nota stonata l’arbitraggio, non certo per il risultato ma per un metro assolutamente incomprensibile, sarà importante capire che ogni domenica vanno in campo due squadre, se una delle due è composta , per scelta, da under 18, non si può rinunciare a fischiare!

La squadra di Sarno si pone tra le pretendenti alla promozione in un campionato in cui gli stranieri stanno prendendo uno spazio importante insieme a tanti giocatori di categoria superiore.