Serie C: La Megaride chiude in bellezza

Serie C: La Megaride chiude in bellezza

8 Maggio 2013 Off Di dilorenzo

La Megaride chiude in bellezza con una vittoria contro il Casavatore, in una partita senza significato ma giocata con foga dalle due squadre che non ci stavano a perdere. Napoli senza gli U17 per evitare infortuni in prospettiva interregionale e senza Marinello impegnato con l’università, giocano con bella energia tutta la gara che vede alterni vantaggi ma nessuno che prende in mano la situazione. Nel finle è però la freddezza della Megaride ad avere la meglio.

MEGARIDE BASKET 66
CASAVATORE 63

Parziali: 16-12, 16-23, 16-18, 18-10

MEGARIDE BASKET
ESPOSITO, ALFE’ 13, MARRA, CARBONE 8, DOMENICONE 7, PERCUOCO, CONTE F. 1O, PERRINO 4, CONTE L. 15, CARROZZO 9.
CPOACH: BARRESI

CASAVATORE
DOLCE, TRANCHINA, DE ROSA LINI, ANNUNZIATA 8, APREA 16, FORLENZA 9, CARUSO, PEMPINELLA, FIENGO 4, ZONDA 8, DI FEBBRARO 18
COACH: CAPRIO