Stagione 2010 – 2011

Home / Storia / Stagione 2010 – 2011

L’ATTIVITA’ AGONISTICA:

  •  SERIE C2: C.B. PIANURA: Poule Salvezza

Squadra composta esclusivamente da ragazzi Under 19 VIVI BASKET– CB

PIANURA, FLEGREA BASKET e Partenope

  • SERIE C2: PARTENOPE BASKET: Poule Promozione

Squadra composta per 7/12 di ragazzi Under 20 VIVI BASKET – PARTENOPE

  • SERIE D: Virtus Pozzuoli

Squadra composta per 6/10 di ragazzi Under 19 del Pool Basket

  • UNDER 19 NAZIONALE
    • VIVI BASKET: Finali Regionali – Spareggi Nazionali
  • UNDER 17 NAZIONALE
    • FLEGREA BASKET: 2° posto nel girone regionale con 8/12 della squadra del VIVI BASKET
    • CB PIANURA: Squadra composta da ragazzi Under 16 in prospettiva del prossimo campionato
  • UNDER 15 NAZIONALE
    • VIVI BASKET: Prima nel campionato regionale, dovrà disputare le finali interregionali con prospettiva di partecipare alle finali nazionali
      • Vittoria nel Torneo nazionale di Natale di Cagliari
      • FLegrea Basket: campionato regionale con 8/15 di giocatori VIVI BASKET
  • UNDER 14 OPEN
    • VIVI BASKET: Finali Regionali
      • Torneo Nazionale Salsomaggiore
      • Torneo Nazionale Pontedera
      • CB Pianura: Finali regionali con tutti giocatori VIVI Basket
  • ESORDIENTI
    • VIVI BASKET: torneo provinnciale
  • SQUADRE NAZIONALI
    • Atleti Convocati
      • GAETANO SPERA – UNDER 18
      • IVAN FINAMORE – PQN UNDER 14
      • ANDREA SPERA – PQN UNDER 14
      • 9 atleti VIVI BASKET convocati nella selezione Campania UNDER 15
      • Allenatori Convocati
        • ALDO RUSSO – PQN UNDER 15 Allenatore selezione Campania
        • MARIO CONTE: PQN Interregionale

1. Progetto VIVI SPORT

In collaborazione con la Fondazione Laureus si è aperto un Centro di Addestramento Mini Basket presso il 53° Circolo Scolastico a Bagnoli. Per quest’anno non è stato possibile avviare il Mini Volley per l’indisponibilità del campo. Per la prossima stagione si intende estendere il Progetto a Soccavo – Pianura e Fuorigrotta.

La Fondazione Laureus vuole avviare il progetto Laureus Napoli promuovendo i seguenti sport di squadra: calcio, basket, pallavolo, rugby oltre che la vela. Sarà considerata anche la possibilità di promuovere altre discipline sportive, tenendo presente che la finalità è quella di inserire minori segnalati da organizzazioni del terzo settore operanti sul territorio e di comprovata esperienza, che vivono situazione di conclamata deprivazione sociale e/o economica e/o culturale, in squadre appartenenti a Società Sportive da anni operanti sul territorio. Attraverso il progetto si vuole, infatti, migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi attraverso strategie di riduzione del danno e di prevenzione intorno a un luogo di aggregazione che sappia accogliere e coinvolgere sia chi è portatore di problematiche conclamate, sia chi vive in zone esposte a fenomeni di devianza e di emarginazione sociale. Con questo progetto si intende promuovere e sostenere il diritto allo sport come nuovo “diritto di cittadinanza”, il progetto intende configurarsi come spazio di socializzazione primaria in cui sviluppare momenti di incontro all’interno dei quali si possa lavorare, con particolare attenzione, sulle modalità relazionali e comunicative di chi vi partecipa, sui processi di apprendimento, di partecipazione ed integrazione nel gruppo. In collaborazione con la rete dei servizi sociali ed educativi si dovranno individuare spazi utili per le attività progettuali con interventi di educativa territoriale e di strada, in cui sviluppare il progetto.

2. Progetto VIVI BASKET PER TUTTI

Organizzazione di eventi nelle scuole della Provincia di Napoli per favorire la conoscenza, la scoperta e l’avvicinamento alla pallacanestro dei ragazzi delle Scuole Medie attraverso incontri con gli istruttori e gli atleti delle nostre società. In questa occasione si prevede di montare una struttura ad hoc con 4 canestri ed allestire 1 campo di dimensione ridotta. Con questo impianto, City Basket, si darà l’opportunità a molti ragazzi di iniziare a palleggiare e tirare a canestro mentre sul campo verrà proposto l’Easy Basket, disciplina ideata dalla Federazione Pallacanestro per favorire l’approccio semplificato al Basket. In seguito ci renderemo disponibili ad aiutare chi vorrà proporre l’Easy Basket nelle scuole. A fine stagione si organizzerà una manifestazione finale per coinvolgere tutti coloro che hanno partecipato alle diverse fasi precedenti.

3. TUTTI GIU’ PER TERRA

KERMESSE SOCIO-PSICOMOTORIA per classi parallele di scuola primaria (da 2 a 10 classi contemporaneamente). Ideata e condotta da Cesare Covino, Maestro Elementare e Formatore

Nazionale Minibasket.

Per imparare a conoscersi giocando: col corpo, con gli altri, con gli attrezzi; in piedi, da seduti, distesi per terra; da fermi, camminando, correndo, saltando…”.

L’intervento avverrà nelle scuole elementari e materne con il coinvolgimento diretto degli insegnanti.

4. Centri di Addestramento MINI BASKET

Organizzazione e gestione di Centri di Addestramento di MINI BASKET nelle scuole di diversi quartieri della città per bambini dai 4 agli 11 anni con la partecipazione al Trofeo Esordienti.

5. VIVI BASKET ASCEA CAMP

Si svolge ad Ascea Marina il XIV Camp estivo con la partecipazione di 120 ragazzi e ragazze, provenienti da tutta Italia, con la direzione tecnica di Coach Valerio Bianchini e Coach Aldo Corno, ex allenatori della nazionale italiana maschile e femminile.

6. Corso di Formazione in Relazione e Comunicazione Didattica

PROMOSSO DA: “Progetto Vivi Basket” e SIPISPORT

OBIETTIVI DEL CORSO: Formare ISTRUTTORI che sappiano insegnare i contenuti del MINI BASKET e della pallacanestro e, nello stesso tempo, avere consapevolezza della relazione che stanno costruendo con i propri allievi. Chiusura del secondo anno di corso.