Trofeo Garbosi: buon esordio degli Under 13 a Varese

Vivi Basket 17

Ferrara     27

Parziali: 2-8, 15-19

Vivi Basket

Agostini 2, Mansi 12, Buongiovanni, Crescenzi, Naviglio, Sbaragli GL, Sbaragli GM, Tesorone , Lancia, Marino, Paterniti 3. Coach di Lorenzo

Vivi Basket 31

Pall. Varese 39

Parziali: 18-21, 13-18

Vivi Basket

Agostini 2, Mansi 18, Buongiovanni, Crescenzi, Naviglio, Sbaragli GL 2, Sbaragli GM, Tesorone , Lancia, Marino 5, Paterniti 4. Coach di Lorenzo

Vivi Basket 28

Venegono 18

Parziali: 10-8, 18-10

Agostini 6, Mansi 10, Buongiovanni, Crescenzi, Naviglio, Sbaragli GL 2, Sbaragli GM, Tesorone 2, Lancia, Marino 2, Paterniti 6. Coach di Lorenzo

Buone prove dei Blu Vivi Basket nella giornata di inaugurazione si comporta bene in un difficile girone che vede Varese e Ferrara, ottime squadre ai vertici nei rispettivi campionati elite, favorite per i primi due posti.

La formula prevede mini partite di 20′ a tempo bloccato con un girone all’italiana, per qualificare le squadre dei vari gironi per gli ottavi e per la fase di consolazione.

La prima partita con Ferrara è particolarmente dura, un po’ per l’emozione dell’esordio ma soprattutto per l’aggressività e la solidità difensiva dei ragazzi di coach Spettoli. Dopo un primo tempo equilibrato e con poche realizzazioni i ferraresi fuggono via limitando molto l’attacco napoletano che reagisce nel finale ma la differenza fisica è sostanziale.

Nella seconda partita con Varese i blu si sciolgono e giocano un’ottima gara, giocando a titto campo e mettendo in difficoltà i padroni di casa. Anche nel secondo tempo la partita si mantiene in equlibrio rotto da alcune azioni di pressing in cui Vivi Basket perde qualche palla di troppo concedendo facili canestri che risulteranno determinanti per il risultato finale.

Nell’ultima partita arriva la vittoria con i padroni di casa di Venegono,  dopo un inizio equilibrato i ragazzi in blu prendono il largo in contropiede e chiudono la partita.

Domattina alle 9.30 si giocherà con la terza dell’altro girone, Daverio.