U13 Elite: Vivi Basket vince a Portici nei quarti di finale

Sporting Portici       58

Vivi Basket Napoli.  68

Parziali: 12-20, 29-10, 11-16, 6-22

Sporting Portici

Esposito 2, Cortese 4, Gulisano, Ottaiano 9, De Simone 8, Sannino 6, Ascione, Di Donna 10, Miranda, Manganiello 4, Casale 2, Guarino 4. Coach: Minervini Assistente: Milano

Vivi Basket Napoli

Agostini 6, Mansi 33, Crescenzi 3, Naviglio 2, Perretti 5, Sbaragli GL 2, Tesorone, Sbaragli GM 11, Buongiovanni 4, Minervini, Lancia, Fusco. Coach: Garofalo Assistente: di Lorenzo

Vivi Basket vince a Portici la gara di andata dei quarti di finale con una prestazione solida. È il terzo incontro tra le due squadre che ben si conoscono, l’andamento è sempre lo stesso con i napoletani a fuggire nel primo quarto, il Portici recupera e con una bomba da 8 metri alla fine del secondo quarto si porta sul +11.

I ragazzi dell’ottimo Minervini giocano con continui raddoppi, pressando tutto campo e cercano di bloccare le trame offensive avversarie levando la palla di mano ai maggiori realizzatori. Se nel primo quarto la reazione è buona con la ricerca degli uomini liberi, nel secondo gli errori penalizzano pesantemente i blu. Ma non ci si dispera e con più attenzione i nostri ragazzi recuperano, la bomba di De Simone chiude i primi 20.

Nel terzo quarto, finalmente liberi nei cambi i Blu iniziano il loro recupero, migliorando la difesa e scappando in contropiede.

Nell’ultimo quarto Vivi Basket raggiunge gli avversari e dopo qualche minuto di equilibrio riesce lentamente ad aumentare il vantaggio chiudendo sul più 10.

Bella partita con l’ottimo pressing di Portici e la buona difesa a metà campo dei Blu napoletani. Decisivo il contributo di tutti i napoletani per scardinare i raddoppi avversari.

Tra dieci giorni il ritorno, una gara aperta tra le due squadre tra cui è nato una sorte di gemellaggio tra i ragazzi. Da lunedì si va in palestra per lavorare sugli errori commessi stasera!