U14 Elite: VIVI BASKET alla grande con Volla!

Home / U14 Elite: VIVI BASKET alla grande con Volla!

VIVIBASKET NAPOLI-BASKET VOLLA: 70-65 dopo 1ts
Parziali: 14-14; 36-34; 41-41; 57-57

VIVI BASKET
De Martino 2, Botti, Grezio 17, Abate 6, Capone 1, De Stefano 5, Gallo 39, Naviglio, Bertolini, Mele, De Sena.
Coach: Conte; Ass:Ielasi

VOLLA
Giordano, Del Re 10, Iodice 12, De Micco 1, Calcavecchia 18, Montagna 10, Manfellotti 4, Tarallo, D’Ambrosio 2, Orefice 4, Coppola, Gema 4. Coach: Gensini

Due su due. Il Vivibasket under 14 di coach Conte vince con Volla al Polifunzionale e sale in testa alla classifica con quattro punti nel gironcino Consolazione del campionato Elitè.
Lo fa vincendo dopo un tempo supplementare una partita bella, intensa e molto equilibrata contro i pari età di Volla, già affrontati nella prima fase, col punteggio finale di 70-65 e mostrando il giusto carattere e la giusta determinazione in campo.
Inizia bene la squadra ospite brava ad attaccare la pressione dei blu e a speculare sulle difese tattiche ordinate dalla panchina. Vivi però non ha voglia di concedere troppo e rientra subito in partita. A fine quarto squadre in parità sul 14-14.
Volla prova a scappare anche nel secondo quarto grazie alla precisione al tiro da fuori e alla maggiore fisicità a rimbalzo. I viandanti toccano il massimo vantaggio sul 26-32 prima della reazione dei padroni di casa che in un minuto piazzano un parziale di 10-2 che manda le squadre al riposo sul 36-34.
La gara resta sui binari dell’equilibrio anche nella ripresa. Sono però le difese a farla da padrone. Alla terza sirena è di nuovo parità a quota 41.
L’equilibrio non si sblocca nemmeno nell’ultima frazione. L’elastico tra le squadre è sempre molto stretto. Sono ancora gli ospiti a provare un mini allungo sul 44-49, subito ricucito da un ottimo Gallo. E poi sul 53-56 a un minuto dal termine. Grezio accorcia sul -1; la squadra concretizza con De Martino un’importante palla recuperata sulla pressione a tutto campo e Gallo dalla lunetta fa +1 a 6 secondi dal termine.
Volla rimette a metà campo. Vivi commette fallo; l’1 su 2 di Montagna regala al pubblico 5 minuti supplementari di spettacolo.
Le due squadre lottano con correttezza su ogni pallone. Nessuno vuole mollare nulla. Il film della partita si ripete anche nel periodo aggiuntivo: Volla chiama e Vivi risponde subito per il pareggio con Grezio. Otto punti di Gallo in attacco, la prontezza e lo spirito di sacrificio di squadra in difesa costruiscono poi il miniparziale di 8-3 con cui Vivibasket porta nel finale a casa supplementare e due punti in palio.