Under 18 Eccellenza: Avellino ferma nell’over time Vivi Basket

Under 18 Eccellenza: Avellino ferma nell’over time Vivi Basket

23 Ottobre 2015 Off Di dilorenzo

Scandone Avellino 73

Vivi Basket Napoli 72

Parziali: 16-18, 10-16, 19-17, 19-13, 9-8

Scandone Avellino

Cassano 15, Di Maio, Tropeano, Giuzio, Gioia 24, Fucci 5, Del Vacchio 8, Piscopo, Patella, Vitiello 2, Esposito 19, Strumia 2. Coach: Cavaliere Assistente: Conte

Vivi Basket

Cimminella 8, De Vita, Scalera 25, Delle Cave 8, Menditto 4, Erra 4, Gallo 3, Mennella 4, Zollo, Morgillo 9, Esposito 4, Bordi 3. Coach: Lamberti Assistenti: Caliendo – Ielasi

Una partita a scatti che alla fine vede prevalere la Scandone all’over time di un solo punto. Nei primi due quarti i Blu napoletani conducono costantemente con una buona difesa che lancia il contropiede. Nel finale del secondo quarto Cavaliere riesce a ridurre le distanze con un’ottima difesa molto adattata.

?inizio del secondo quarto vede Vivi Basket scappare sul +18 con le stesse armi, difesa e contropiede, sembra spezzare la partita ma i verdi non si fermano rientrano sul meno sei. L’ultimo quarto vede un sostanziale equilibrio con i lupi che sembrano poter chiudere la gara ma i ragazzi di Lamberti reagiscono e sfiorano la vittoria, qualche palla persa di troppo e una cattiva gestione dei soprannumeri in contropiede li portano al supplementare.

Ancora una volta i napoletani fuggono ma la Scandone reagisce, tre palle perse, qualche contatto subito e la partita ritorna in equilibrio con Avellino che si porta sul +1, sbagliando il tiro della certezza. Nel contropiede Vivi Basket riesce a tirare tre volte sbagliando, qualche protesta su di una interferenza sull’ultimo tiro ma la gara si chiude con i padroni di casa a gioire.

Il campionato è lungo, si riparte domenica con la serie C e mercoledì arriva Battipaglia imbattuto, da domani si va in palestra, inutile recriminare, lavoro e fatti sul campo.