Under 18 Eccellenza: la proprietà transitiva nel basket…

Ben sappiamo che nel basket non è applicabile la proprietà transitiva, ma a leggere il risultato ed il commento dello Spareggio tra Casale e San Paolo Ostiense, aumenta il rammarico per la grande occasione sprecata dalla nostra squadra Under 18 eccellenza.

gara8 Casale Monferrato- San Paolo Ostiense 84-78
Parziali: 8-21, 33-45, 56-61
Junior Casale: Valentini 15 (2/6, 3/7, 2/3 tl), De Ros 3 (0/6, 0/1, 3/4 tl), Raiteri 4 (1/5, 0/3, 2/2 tl), Banchero 1 (0/1, 1/2 tl), Ielmini 21 (1/1, 5/8, 4/6 tl), Martinotti 4 (1/1, 2/2 tl), Denegri 31 (9/12, 2/8, 7/9 tl), Gioda 3 (1/5, 1/2 tl), Ghezzi 2 (1/4), Zambonin (0/3), Poletti ne, Gardino ne. All. Cardani
San Paolo Ostiense: Emma ne, Pioggiarella ne, Pierro 2, Abbruciati, Dimayuga, Conte 26, Melegoni 11, Desideri 10, Garofolo 9, Chirurgi, Loi 7, Galli 13. All. Barberini
Impresa solo sfiorata per il San Paolo Ostiense che nello spareggio di Cecina conduce per 35′ contro Casale Monferrato, cedendo nel finale alla grande rimonta dei piemontesi. La squadra di coach Barberini gioca un primo tempo spettacolare toccando anche il +18, i capitolini riescono a rintuzzare i tentativi di rimonta di Casale nel 3° periodo mantenendo un vantaggio attorno alla doppia cifra, ma nell’ultimo quarto Ielmini e compagni escono fuori in maniera prepotente andando a vincere e conquistando le Finali Nazionali di Pordenone.

San Paolo Ostiense è una buona squadra che noi abbiamo subito nella prima di campionato ma travolto nella gara di ritorno, come già detto non è sicuro che avremmo fatto lo stesso con Casale ma quanto meno è confermato che la distanza tra il nostro movimento e le altre regioni non è coì grande. Perché Casale si è classificata seconda nel girone Lombardia-Piemonte!

Noi ci vogliamo riprovare!