VIVI BASKET negli USA: Il primo torneo di Fonzy

VIVI BASKET negli USA: Il primo torneo di Fonzy

6 agosto 2013 Non attivi Di dilorenzo

E’ ormai passato quasi un mese (25 giorni) da quando sono arrivato negli USA. Dopo la prima fase di ambientamento alle nuove abitudini del lifestyle americano, è iniziata anche la fase di ambientamento nella mia nuova squadra. Dopo una settimana di allenamenti infatti, ho partecipato al mio primo torneo con la squadra dell’High School! Un torneo che si è svolto a Waterloo,nei campi della Northern Iowa University, un College la cui squadra di pallacanestro milita nella Division I della NCAAB. Inutile dire che la struttura era fantastica, nulla a che vedere con le nostre; c’erano infatti 4 campi di allenamento piu’ il campo “centrale” dove si svolgono le partite dei Panthers. Nelle prime partite del torneo ho avuto un po’ di difficolta’ ad integrarmi a pieno nel modo di giocare dei miei nuovi compagni, il coach mi ha sempre dato minuti, minuti che poi sono andati a crescere mano mano che entravo nei meccanismi di gioco della squadra. Anche il coach ed i compagni stanno imparando a conoscermi, visto che quando sono in campo cerchiamo di giocare per mettere la palla nel pitturato, questa e’ una cosa che prima che arrivassi io facevano poco, dato che nel roster non vi erano lunghi di ruolo. Quindi il processo di ambientamento e’ appena iniziato, io devo capire meglio il gioco richiesto dal coach, e i miei compagni e l’allenatore devono ancora capire bene che tipo di giocatore sia io, ma c’è tempo fino a novembre,quando inizierá la Regular Season. Alla fine per noi Tigers e’ stato un torneo soddisfacente, vincendo sei partite e perdendone solo una, di misura.Un saluto a tutti i miei compagni che sono in Italia a cui rivolgo un invito, lavorate duramente in allenamento, io faró lo stesso dall’altra parte dell’oceano, cosí che possiamo sempre migliorarci e, se lavoreremo sodo e senza alibí, nessun obbiettivo ci sará precluso.
Alfonso Varriale