Vivi Basket, un modo di vivere lo sport

Vivi Basket, un modo di vivere lo sport

27 novembre 2015 Non attivi Di dilorenzo

All’undicesima partita senior vinciamo! Coppa Campania, con la Meomartini Benevento, una squadra, mista. giovani e giocatori esperti, ben allenata da Massimiliano Tipaldi.

I 16 ragazzi del gruppo che gioca i due campionati, Under 18 Eccellenza e Serie C, a festeggiare in campo. Una scelta fatta in estate con Alfredo Lamberti, giocare con un gruppo under, senza coinvolgere i nostri over, per lasciare l’identità ben definita.

Non è facile andare avanti in un campionato invaso da stranieri, 2,3,4 senza una logica vera. In che senso? Perché spendere tanti soldi su ragazzi stranieri, senza un futuro italiano, senza un settore giovanile dietro la squadra senior? Io non lo capisco, ma le regole lo permettono ed io mi adeguo, comunque senza comprendere.

Soprattutto in un campionato che vede solo due posti, senza play off, per una fase successiva, per qualificarsi ad un campionato con costi enormi, ma soprattutto senza stranieri, per cui tutto ciò che si è seminato quest’anno andrà buttato via.

Cosa fare in futuro. Lasciare o raddoppiare! Se ci sarà la possibilità di costruire veramente sui ragazzi raddoppieremo ma se si dovrà vivere in questa realtà finta, gonfiata, è inutile meglio andare sui più piccoli e lasciare ad altri la “gloria” dei grandi! Noi siamo felici dei della gioia dei nostri ragazzi, ma non possiamo e non vogliamo vivere di illusioni: VIVI BASKET!