Ciao Alfredo!

Ciao Alfredo!

20 agosto 2013 Non attivi Di dilorenzo

In una assolata giornata di agosto ci lascia uno dei grandi personaggi del basket napoletano: Alfredo Bobbio. La notizia mi raggiunge nel pomeriggio attraverso un ex giocatore Partenope che come migliaia ha avuto Alfredo come dirigente, mi lascia senza parole, un grande pezzo della mia vita nel basket va via,
Alfredo è stato il mio primo dirigente accompagnatore in Partenope quando arrivai nel 1977, un papà, un fratello maggiore sempre pronto ad appoggiarci in campo e a darci suggerimenti fuori.
Mi ha accompagnato nella mia crescita come allenatore, seguendoci anche quando per lavoro si trasferì in Umbria, ogni volta che poteva ci raggiungeva per sostenerci.
Alfredo iniziò come giocatore nella Partenope, sulla sua pelle il cavallino rampante resterà inciso per tutta la vita, da dirigente visse gli anni d’oro della Coppa Italia e della Coppa delle Coppe, ma anche gli anni bui della retrocessione in B dove restò come dirigente dell’attività giovanile.
Quando rientrammo in Partenope con la Scuola Basket fu naturale coinvolgerlo e divenne il nostro dirigente accompagnatore, non c’era una squadra che lui non seguisse, voleva sempre essere presente. Credo che tanti ricorderanno il suo viso la sua dolcezza. Provava sempre a mettere pace tra noi più giovani perchè ci amava come fossimo suoi figli.
Otto anni fa per seguire una partita under 15 a Portici cadde in Tangenziale con il suo inseparabile motorino. Ma appena gli fu possibile, riprese a seguirci ovunque e lo ha continuato a fare fino all’anno scorso. Si faceva accompagnare e voleva venire in panchina, era una persona che tutti amavano e rispettavano, resta un grande vuoto ma tutti quelli che lo hanno conosciuto lo ricorderanno sul campo con l’esempio, mai una parola fuori posto ma solo una grande serenità, quella che ci lascia dentro pur nel dolore del movimento.
Ciao Alfredo ti vogliamo bene per sempre!
Vivi nel Basket con noi!

Alfredo Bobbio con il numero 12 nella Partenope del 1953-54

Alfredo Bobbio con il numero 12 nella Partenope del 1953-54