C Silver: Megaride cede nel finale

Casapulla 59

Megaride Basket 49

Parziali: 15-12, 11-19, 19-12, 14-6

Basket Casapulla

Guastaferro 19, Olivetti 7, Esposito 7, Di Lorenzo 17, D’Aiello 3, Avella 4, D’Orta 2, Del Vaglio, Delli Paoli, Tartaro, Natale, Lillo

All. Monteforte, Ass. Ventriglia, Pietropaolo

Vivi Basket Napoli

Finamore 12, Gallo 9, Menditto 6, Capezza 7, Mansi 1, Zollo 8, Bauduin 6, Agostini, Tolino, De Felice

All. Barbuto, Ass. Abete

La Megaride perde nel finale una partita tenuta costantemente in controllo pur con le tante assenze.

Il punteggio è bugiardo frutto di un tecnico alla panchina napoletana nel finale di partita che spariglia la partita.

I ragazzi di Barbuto partono bene 5-9 al 5’, ma poi perdono la via del canestro e il primo quarto si chiude sul 15-12.

Nella seconda frazione i blu con la difesa frenano i casertani e, pur sbagliando due contropiedi 1c0, vanno al riposo in vantaggio sul 26-31.

Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa si riportano in vantaggio ma la Megaride chiude sul 45-43 al 30’.

Nell’ultimo quarto c’è equilibrio fino al 51-47 al 37’, il tecnico alla panchina e un break di 6-0 rompe l’equilibrio e Casapulla chiude sul 59-49.

C’è il rammarico per una partita che si poteva vincere, pur con le tre assenze e con 5 ragazzi del 2002 a referto.