Finale Nazionale Udine: Vivi Basket sfiora l’impresa con l’ARMANI Junior

VIVI BASKET NAPOLI  56

ARMANI JUNIOR MI    60

Parziali: 16-20, 13-12, 12-9, 15-19

VIVI BASKET NAPOLI

Cimminella 6, Melillo 6, Urso 9, Zollo 4, Gallo 2, Bianco, Mennella 12, Menditto 2, Mansi, Bordi 4, Morgillo 11, Federico. Coach Lamberti Assistenti: Ielasi – Ponticiello

ARMANI JUNIOR MILANO

Tomba 2, Laganà 5, Piatti, Finazzer 2, Bortolani 2, Vecerina 11, Fontana 4, Giardini 6, Nebuloni, D’Ambrosio 2, D’Almeida 26, Riggi. Coach Cardani Assistente Rabbolini – Pavone

Vivi Basket gioca un’ottima partita con l’Armani e sfiora l’impresa lasciandosi sfuggire la gara negli ultimi 100 secondi. 
Partono forte i milanesi imponendo la loro superiore stazza fisica e sembrano poter scappare via, ma i ragazzi di Lamberti, tutti all’esordio in una finale nazionale, iniziano lentamente a recuperare giocando in velocità e senza paura, pur subendo i rimbalzi avversari. Il primo quarto si chiude sul 16-20.

DSC_0712 (1)Nella seconda frazione reagiscono con veemenza levando i secondi possessi ai rossi milanesi, al 15′ siamo sul 22-24. La difesa pressing comincia a mandare fuori giri l’Armani che si mantiene in testa al riposo lungo sul 29-32.

Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di Cardani sembrano poter scappare ma i pellicani blu reagiscono e si riportano sotto sul 35-39 al 25′ per poi impattare al 30′ sul 41-41.

Nell’ultimo quarto arriva il sorpasso con il pressing che manda fuori giri Milano, al 35′ siamo sul 51-49. Continuano a condurre i Blu e arrivano sul + 3 ad 1’42”. Quando la partita sembra nelle nostre mani, due rimbalzi d’attacco e due errori in contropiede ribaltano il risultato sul +4 per l’Armani. Vivi Basket ha l’occasione per riportarsi sotto ma la palla non entra e la gara sfugge via. 
domani si gioca alle 14 con la Mens Sana che ha regolato Pistoia in una partita molto più equilibrata di quanto dica il risultato finale, 76-65 per i senesi.