Primi bilanci della stagione 2015 – 2016: under 14 femminile ed under 13 maschile

Sono arrivati al termine i primi campionati ed è tempo di bilanci. Iniziamo con l’under 14 femminile e l’under 13 Elite.

Partiamo dalle bimbe Blu di Vivi Basket. La squadra è il simbolo della nostra attività, nata dal Progetto Polisportiva, sostenuto dalla Fondazione Laureus. Quest’anno abbiamo partecipato al campionato Under 14 regionale con il nucleo storico di Soccavo e Cavalleggeri in cui si sono integrate in questi due anni ragazze provenienti da tutta la città e dalla provincia. A parte l’impatto con le tre Big del campionato, Dike, Caserta e Stabia, le ragazze sono cresciute giocando con tutte le altre squadre e ottenendo un cospicuo numero di vittorie. Le perle della stagione sono: la crescita numerica del gruppo, la convocazione al CTF di Noemi, proveniente dal gruppo storico della Neghelli, la crescita esponenziale delle piccole del 2004.

E la settimana scorsa è arrivato il bel regalo dell’articolo sul Corriere dello Sport e Tuttosport.

Il secondo gruppo che ha terminato il suo campionato è l’Under 13 Elite. Al secondo anno di attività ha visto l’arrivo di molti nuovi ragazzi che hanno integrato il roster ed un nuovo coach, Armando De Martino. Il gruppo ha vissuto un’attività intensa perché sei ragazzi si sono allenati ed hanno giocato con il super gruppo Under 15/Under 14, altrettanti con il gruppo esordienti, arrivando anche a 5 allenamenti alla settimana.

Grandi miglioramenti individuali da parte di tutti, sia tra i più “esperti”, che tra i nuovi arrivati. Il lavoro tecnico e fisico è stato intenso con evidenti risultati.

Un po’ di rammarico per il risultato finale del campionato dove non abbiamo raggiunto la finale a quattro regionale per solo due punti pur avendo vinto più volte con le squadre che ci precedono in classifica. La competizione è stata molto equilibrata ed abbiamo pagato l’immaturità della squadra che mostra però un’ottima prospettiva futura.

Si continuerà a lavorare intensamente sul gruppo sia tecnicamente che fisicamente con un lavoro dedicato diretto dal preparatore fisico, Luca Dimenicone. 

Molti ragazzi saranno impegnati ancora a lungo con la squadra under 14 ed esordienti , ed è prevista la partecipazione al torneo Brothers in Basket a Firenze dal 3 al 5 giugno.