Serie C – Coppa Campania: la Megaride sbanca San Nicola e conquista la Final Four

San Nicola Cedri 66

Megaride Basket 69

Parziali: 15-18, 18-19, 11-11, 22-21

Cedri San Nicola

Brancaccio, Zamo 19, Tommasiello 17, De Ninno 6, Della Peruta 5, De Siato 8, Avizzano, Ragnino , Spalice, Garofalo 8, Russo 3. Coach Falcombello

Megaride Basket Napoli

Del Prete 2, Fiore 15, Mennella 9, Bordi 8, Morgillo 6, Gallo, Barbieri 8, Melillo 3, Zollo 2, Urso 6, Finamore, Erra. Coach Lamberti Assistenti: Parascandola – Ponticiello 

Ottima prova della Megaride, splendidamente condotta da Alfredo Lamberti al raggiungimento di un traguardo prestigioso come le Final Four di Coppa Campania. 

Sempre in vantaggio dal primo minuto i blu giocano con grande autorità contro una squadra esperta come quella di Falcombello, partono forte arrivando a condurre sul 7-18, ma le palle perse e qualche tiro affrettato riportano sotto i padroni di casa, la frazione si chiude sul 15-18.

Nel secondo quarto gli ospiti si schierano a zona e qualche errore di troppo unito alla fretta non riescono a far concretizzare l’ottimo lavoro difensivo . Si arriva al pareggio sul 29 pari, ma con il contropiede ed il tiro da fuori si chiude sul +4, 33-37.

Al rientro dagli spogliatoi la partita si fa nervosa arrivano due tecnici per i Cedri che perdono molte energie nelle proteste, chiudendo il terzo quarto sul 44-48.

Gli ultimi dieci minuti di gioco sono concitati con Napoli che scappa sul 46-55 ma San Nicola reagisce subito sul 51-55, e la partita resta in bilico. Ma due bombe dall’angolo sbloccano la gara, disperata la reazione guidata da Tommasiello fa quasi riaprire la gara, ma i ragazzi di Lamberti non si fanno sorprendere e portano a casa un risultato straordinario che conferma la bontà del gruppo con i tre senior a guidare una banda di ragazzi che partita dopo partita sta crescendo.

C’è un altro segreto in questo gruppo, il lavoro costante e silenzioso di Fabio Schisano che affianca lo staff tecnico con la sua esperienza che ben trasmette ai ragazzi fuori e dentro il campo!