Serie C: grande Megaride per 20 minuti, poi Pozzuoli scappa via 

Una partita a due facce, con i ragazzi napoletani che giocano senza paura e tengono testa alla seconda forza del campionato.

I ragazzi di Nigriello partono forte e tengono testa con autorevolezza alla Virtus, difesa, contropiede, faccia tosta e la prima frazione si chiude sul 26-21.

Il secondo quarto prosegue sulla stessa linea, si gioca a viso aperto e i blu tengono bene chiudendo sul 41-50.

Nel l’intervallo tremano le mura degli spogliatoi del PalaErrico ed al rientro in campo i padroni di casa annichiliscono la Megaride con un parziale di 33-4.

Nell’ultimo quarto stesso canovaccio con qualche tono sopra le righe ma è tutta esperienza se lo si capisce. 

È importante capirlo per i nostri ragazzi che di preparano all’interno a, in bocca al lupo a Pozzuoli che è forza assoluta di questo campionato.

Virtus Pozzuoli 106

Megaride Basket. 51. 

Parziali. 26/21. 24/20. 33/4. 23/6