Serie C: La Megaride cede alla stanchezza

Home / Serie C: La Megaride cede alla stanchezza

ASD Mugnano Basket-Megaride Basket Napoli 79-60

Parziali: 21-16, 17-12, 25-12, 16-20

ASD Mugnano Basket

Del Duca 22, Angelino 19, Del Gregorio 5, D’Angelo 2, Cotena 13, Vaccaro 7, Pascarelli 2, Sarnataro 9, Verde, Civita, Montanino, Gatto
Coach Olivo, Ass. Punziano

Megaride Basket Napoli
Zollo 6, Bauduin, Crescenzi, Gallo 16, Iorio, Menditto 15, Puoti 10, Finamore, Bordi 11. Coach Zollo, Ass. Abete

La Megaride regge per un tempo ma alla distanza l’accumularsi degli impegni e la mancanza di allenamento si fa sentire. I ragazzi di Massimo Zollo al recupero della gara con Mugnano, spostata a stasera per il sovrapporsi degli impegni, legati all’indisponibilità del campo, si trovano a giocare a distanza di 24 ore dell’impegno di DNG e dopo che tre di loro si sono allenati con la Serie A. A questo si aggiunge che la chiusura degli impianti non da la possibilità di allenarsi né alla DNG né alla serie C. E come sempre alla lunga arriva il calo fisico e mentale. A tutto ciò si aggiunge l’imperdonabile calo di concentrazione dei ragazzi: inutile parlare di alibi, alla fine in campo si va per dare il massimo perchè questa stagione maledetta finirà e si dovrà essere pronti per la prossima!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *