Serie C: La Megaride lotta ma cede a San Nicola

San Nicola Cedri 78

Megaride Basket. 64

Parziali: 21-16 17-18 17-14 23-16

Cedri San Nicola

Tagliafierro, Zamo 13, Tommasiello 15, De Ninno 17, Della Peruta 2, De Siato 7, Porfido 13, Ragnino 11, Marini, Garofalo, Avizzano, Russo

Megaride Basket Napoli

Del Prete 8, Fiore 22, Mennella 3, Bordi 11, Morgillo 2, Gallo 2, Barbieri 9, Melillo 3, Zollo 2, Urso 2, Federico, Erra. Coach Lamberti Assistenti: Parascandola – Ponticiello 

La Megaride alla terza partita in quattro giorni cede alla distanza con i Cedri, una delle migliori squadre “italiane” della serie C campana.

Inizio equilibrato con i ragazzi napoletani ben sostenuti da Fiore che tengono il campo pur in difficoltà per un arbitraggio scarso che penalizza per l’intera partita l’aggressività dei blu, e  mette subito fuori gioco Morgillo. Il primo quarto si chiude 16-21.

All’inizio terzo quarto scappano via i padroni di casa sul +13, ma i blu non ci stanno e recuperano sul 34-38, con una tabellata da tre allo scadere.

Al rientro dagli spogliatoi i Cedri impongono la maggiore esperienza ma la Megaride non molla, 55/48 al 30′.

L’ultima frazione è fatale, l’esperienza dei casertani e la stanchezza che viene fuori è la gara si chiude sul 78-64.

Meritata vittoria dei padroni di casa che si propongono per i playoff finali, giovedì si gioca di nuovo a San Nicola per la Coppa Campania.