Serie C: Nola vince con la Megaride

CAP Nola 86

Megaride 65

Parziali: 25-20, 29-18, 18-11, 14-16)

CAP Nola

D’Angelo 21, Auriemma 8, Catapano P. 13, Esposito 8, Errico 5, Gammella 9, Catapano G. 11, Riccio 3, Ruotolo 5, Luminelli 1, Vitiello 2, Francese ne

Megaride Basket

Gallo 14, Puoti 11, Bauduin 8, Menditto 13, Capezza 7, Finamore 4, Mansi 4, Crescenzi 4, De Felice, Tolino

La Megaride, con una squadra con un’età media di 17,3, perde a Nola contro una squadra esperta e tra le favorite per i playoff.

Il primo quarto è equilibrato con le difese molto distratte e gli attacchi che trovano facilmente il canestro.

Nella seconda frazione si continua con difese allegre ma i padroni di casa iniziano ad imporre la loro esperienza sotto canestro. I ragazzi di Barbuto non riescono ad imporre la loro freschezza e un ottimo D’Angelo piazza un parziale di 8-0 nell’ultimo minuto che spezza definitivamente la partita.

Nei secondi 20′ spazio per tutti con Grande che approfitta del l’occasione per affiancare ai suoi senatori i giovani. Si chiude con gli ultimi 3′ che vedono un quintetto under 16 in campo.

C’è molto da lavorare per onorare il campionato di serie C con i giocatori più esperti che dovranno prendersi le loro responsabilità trascinando i più giovani che, compreso il loro ruolo, dovranno giocare con maggiore intensità per prendersi il massimo da questa esperienza.