Under 14 Femminile: partite senza senso

Nello scrivere di questa partita mi è venuta in mente una riflessione di una amica ex giocatrice, olimpionica, scudetti vinti ed oggi responsabile di uno dei più importanti settori giovanili italiani. Che senso hanno gironi con partite di andata e ritorno in cui si hanno risultati con differenze di punteggio abissali?

Non voglio entrare sulla diatriba se è il caso infliggere quasi 100 punti di differenza agli avversari. Ma, visto che è difficile dividere nella nostra regione le squadre in campionati diversi, non si potrebbe organizzare, per esempio, una prima fase di sola andata per poi suddividere le squadre in due gironi più o meno omogenei?

È un’idea, perché continuare così non ha senso.Le nostre bimbe continueranno con il loro entusiasmo ma cosa si può imparare da queste partite?

Vivi Basket  21

Stabia Basket 108

Parziali. 7/27. 6/36. 1/25. 7/26