Under 15 Eccellenza: DELFES è un carro armato

Under 15 Eccellenza: DELFES è un carro armato

1 novembre 2015 Non attivi Di dilorenzo

E’ un inizio difficile quello riservato alla squadra under 15 di Vivi Basket, con One Team Caserta e DELFES Avellino, la seconda e la terza forza della passata stagione.

I ragazzi di Avellino, rinforzatisi con diversi nuovi innesti, sono una squadra fisicamente imponente e proiettata ai vertici regionali del campionato. Partenza a razzo e partita in cassaforte, i ragazzi di Stendardo, come nella prima partita, partono timorosi e subiscono un pesante 27-8 nel primo quarto.

Buona reazione nella seconda frazione dei Blu napoletani che chiudono sul 22-44 i primi 20′.

Il secondo tempo segue la falsariga del primo con i verdi di casa che giocano in velocità con tutti i giocatori a disposizione, ed i napoletani che vanno a sprazzi, subendo qualcosa di troppo sotto i tabelloni.

Dalla prossima partita il rientro di un paio di assenti darà una nuova linfa alla squadra che, è importante ricordare, è composta per due terzi da ragazzi del 2002.

DELFES AVELLINO 78

VIVI BASKET NAPOLI 50

Parziali: 27-8, 17-14, 13-15, 21-13

DELFES AVELLINO

ZULLO 5, FRANZESE, LETTIERI 16, COPPOLA 6, STELLA 3, LUMINELLI 9, VITIELLO 10, MANGANIELLO, IANNARONE 9, GUARINO 4, IANUALE 16, SERLUCA. Coach Lenzi – Giannattasio

VIVI BASKET NAPOLI

AGOSTINI 5, BOTTI 12, BAUDUIN 20, MELE 7, PATERNITI, MANSI n.e., PERRETTI 3, MANSI N.E., BUONGIOVANNI, BERTOLINI N.E., PALUMBO, NAVIGLIO, DI CAPUA 3. Coach Stendardo – Ielasi