Under 18 Eccellenza-Fase interregionale: un ottimo Vivi Basket perde all’overtime con Siena

Che dire quando si perde al supplementare una partita condotta per lunghi tratti ? Bravi ragazzi, l’anno scorso non riuscivamo neanche a giocare queste partite, questa sera c’è voluta tutta la classe di Bucarelli per riportare a Siena i due punti.

Cominciamo dagli ultimi 44″ del tempo regolare quando Siena si è riportata sopra di due punti: i blu sono stati quasi perfetti. Due punti rapidi, difesa perfetta e palla recuperata con il tempo per l’ultimo tiro. Non entra e si va al supplementare.

Riavvolgiamo la pellicola e partiamo dall’inizio, Napoli parte subito con grande energia e tiene testa alle folate bianco verdi, la difesa tiene in gioco Vivi Basket. Si chiude sul 15-18.

Nel secondo quarto  i pellicani disegnano il quarto perfetto con un parziale di 22-11. Il pressing e il contropiede fanno la differenza. Si va al riposo sul 37-29.

Al rientro dagli spogliatoi Siena aggredisce e recuperalll con la zona 1-3-1. Ma i blu reagiscono e riprendono il vantaggio fino al più dieci, uno sciagurato finale regala cinque punti agli avversari che chiudono sul meno cinque, 50-45.

Nell’ultimo quarto è una lotta punto a punto con il finale già raccontato, Bucarelli fa la differenza (proprio la sua inspiegabile assenza ha portato all’unica sconfitta i senesi è sostanzialmente regalando due punti all’Empoli), si va al supplementare sul 60 pari.

Nell’overtime dopo un iniziale equilibrio la partita si rompe su di un contropiede con canestro realizzato e punito con un antisportivo, sulla successiva rimessa i toscani realizzano anche una bomba. Un sei a zero tramortente, i nostri ragazzi non si arrendono ma la partita è scappata via! 

Vivi Basket Napoli 69

Mens Sana Siena.   76

Parziali: 15-18, 22-11, 13-16, 10-15, 9-16