Under 18 Eccellenza: manca la luce e Empoli vince su Vivi Basket

Napoli gioca un’ottima partita che sfugge di mano negli ultimi 1’56” quando sul 61-62 con Morgillo che sta per tirare da sotto si spengono le luci…

Al rientro in campo dopo 20′ Un paio di errori per parte, si pareggia sul 62-62, ma nell’ultima azione Empoli realizza e subisce fallo, 62-65. Negli ultimi 8″ si tira da tre senza realizzare.

La partita è iniziata con le due squadre ad affrontarsi con le proprie peculiarità: i toscani terribili da tre punti e Napoli a colpire da sotto, si chiude il primo quarto sul 14-17.

l’inizio del secondo è sulla stessa falsariga con Empoli ad attaccare in penetra e scarica colpendo dall’arco ed i blu bravi in penetrazione e nel servire sotto canestro i lunghi. Sul meno sei i napoletani reagiscono alla grande e con un parziale di 10-0 chiudono in vantaggio i primi 20′ sul 35-31.

Al rientro dagli spogliatoi Vivi Basket riparte bene sbagliando tre facili conclusioni da sotto, e dando agli avversari la possibilità di rientrare in partita, la gara resta in sostanziale equilibrio, ma Napoli sembra mantenere l’inerzia pur chiudendo sul 50-53.

Nell’ultimo quarto il punteggio è in continuo alternanza fino al black out che blocca i pellicani nel loro momento migliore.

Descritto il finale resta l’amarezza per la sconfitta che arriva al termine di una partita ben condotta, e soprattutto il risultato della gara tra Siena ed Empoli della prima giornata che ci obbliga a cinque vittorie nel girone di ritorno.

C’è bisogno di tutti per crederci, recuperando chi stasera si è un po’ perso.

USE Empoli 65

Vivi Basket.  62

Parziali: 17-14, 14-21, 22-15, 12-12