Serie C: la Megaride regge per 15 minuti, troppo forte Sarno

Megaride Napoli-Nuova Pall. Sarno 48-92 

Parziali: 23-18; 12-33; 3-24; 10-17
Megaride Basket Napoli Cimminella 2, Del Prete 3, Urso 2, Zollo 2, Fiore 8, Barbieri 17, Gallo 1, Federico, Finamore 4, Bordi 2, Erra 2, Morgillo 5. Coach: Carrozzo Assistenti: Ielasi – Ponticiello 

Renzullo Sarno

Rianna 13, Beatrice 6, Moccia 16, Jones 18, De Meo 12, Iannicelli 12, Scardino, Rusciano 2, Diop 13, Chiavazzo, Sammartino, Tortorella.

Napoli parte fortissimo sorprendendo la corazzata del presidente Renzullo, 12-4. Reazione dei ragazzi di coach Parrillo che si riportano sul 14-10, ma nuovo scatto in avanti fino al 23-13, ma una bomba di tabella da metà campo riporta sotto gli ospiti sul meno cinque.

Al rientro in campo i ragazzi di Carrozzo tengono il campo fino a metà quarto quando la pressione e la precisione dal perimetro dei ragazzi di Parrillo spaccano la partita. Si chiude sul 35-51.

Al rientro dagli spogliatoi non c’è più partita, Moccia, Iannicelli e De Meo bombardano da tre punti. C’è una reazione negli ultimi minuti ma bisogna subito resettare per riprendere la retta via!